CheckBonus – Uno spot da favola per un’app delle meraviglie

Abbiamo trasportato gli smartphone nel mondo delle favole. È nato così lo spot che abbiamo realizzato per il rilancio di CheckBonus, l’app creata nel 2013 e dedicata agli amanti dello shopping che, però, non vogliono rinunciare alla possibilità di risparmiare. Disponibile per i dispositivi iOS e Android, CheckBonus funziona tramite bluetooth: grazie alla tecnologia iBeacon, permette di guadagnare punti ogni volta che si entra in uno dei negozi del circuito, si effettua una scansione del codice a barre di un prodotto, o si compra qualcosa: i punti accumulati si trasformano poi in gift card da utilizzare nei punti vendita aderenti.

 

Ci siamo divertiti a giocare con i cliché e i luoghi comuni delle fiabe che sono parte dei ricordi di tutti noi, e abbiamo creato un nuovo personaggio: Biancastella, una principessa moderna che, anche se immersa in un’atmosfera irreale, non rinuncia a cercare l’app delle meraviglie (per lo shopping) sul proprio smartphone. Biancastella, sempre al centro dello spot, si trova a dover interagire con un’irritante voce maschile fuori campo, saccente, pedante e, immaginiamo, per nulla amante della tecnologia: tanto da elencare come assurde tutte le caratteristiche che invece appartengono a CheckBonus, e invitarla, una volta per tutte, a smetterla di credere alle favole, senza nemmeno far caso alle smorfie ironiche (e a tratti esasperate) della principessa. Non poteva mancar l’happy end, ovviamente per Biancastella: la conclusione dello spot dimostrerà ancora una volta che le favole esistono, contrariamente alle critiche dei noiosi compagni delle principesse di tutto il mondo.

 

LARGE_checkbonus_biancastella copia

 

Lo spot, nei due tagli di 15 e 30 secondi, sarà in onda da aprile a giugno 2017 su tre reti Mediaset: Canale5, Italia1 e La5.

Art director: Roberta Grugnale

Copywriter: Giulia Santambrogio

Direzione creativa: Maurizio Matarazzo